ACARI

Seppur il nome acaro rappresenti un folto gruppo di artropodi, quelli dal maggior interesse per il mondo florovivaistico sono gli acari delle piante. Composti da quattro paia di zampe e dalle ridottissime dimensioni (osservabili in modo perfetto solo al microscopio), si nutrono degli umori delle piante pungendo la superficie delle foglie dove tendono a vivere in gruppo. Fortunatamente sono predati da numerosi insetti, in primis le coccinelle.

COME RICONOSCERLI

La pianta colpita perde rapidamente vigore e le foglie assumo colorazioni che variano dall’arancione scuro al bronzo.

BIOFUME® MENTA