COCCINIGLIE

Insetti fitomizi, sono tra i più dannosi per le piante causando caduta fogliare e deperimento. Spesso si nascondono nelle fessure fogliari ma prediligono i fusti verdi.

Per nutrirsi dei succhi linfatici, le cocciniglie rimangono ben adese alla pianta tanto da sembrare, in alcuni casi, una sorta di galla, come la cocciniglia mezzo grano di pepe (Saissetia oleae). In altri casi, come nella cocciniglia cotonosa (Icerya purchasi), l’insetto è ricoperto da filamenti che gli conferiscono un aspetto inconfondibile.

COME RICONOSCERLO

Decolorazione e deformazione fogliare sono tipici segnali di attacco da parte di cocciniglia. L’insetto si riconosce dalla limitata mobilità e, in alcuni casi, da una sostanza cerosa con cui si ricopre per proteggersi. Presenza di melata.

INSETTICIDA AFICIDA ANTI COCCINIGLIA

OLIO DI LINO