GRAMIGNA

Probabilmente l’infestante più conosciuto nel mondo dell’agricoltura e anche il più difficile da eradicare, la gramigna (Cynodon dactylon) produce dei semi estremamente leggeri che possono viaggiare per chilometri se trasportati dal vento. Inoltre, le sue radici, se spezzate, si rigenerano formando una nuova pianta ed ecco che in breve tempo il terreno che ospita giardini ed orti può ritrovarsi coperto dalle foglie di questa tenace pianta.

DISERBANTE SISTEMICO GRAMINICIDA