MELATA

La melata altro non è che uno scarto molto zuccherino prodotto da alcuni insetti fitomizi come afidi e cocciniglie a seguito della loro nutrizione.

Questa sostanza danneggia in modo indiretto le piante poiché, depositandosi sulla superficie delle foglie, disturba i processi di fotosintesi. All’aumentare dell’accumulo della melata poi aumenta il rischio di attacco da parte della fumaggine che potrebbe portare alla morte la pianta.

SAPONE MOLLE RTU

SAPONE MOLLE