TRIPIDI

I tripidi sono insetti poco comuni ma potenzialmente molto dannosi. Si nutrono dei succhi linfatici della pianta e, per arrivare ad essi, raschiano le foglie. Il danno, dunque, è duplice: in primis le foglie danneggiate non fotosintetizzano in modo efficace e, in secondo luogo, vengono sottratte energie alla pianta. Il rischio più elevato è però dato dal fatto che questi insetti possano essere veicolo di virus e batteri che, a seguito dell’indebolimento del vegetale, risultano essere mortali per l’ospite.

COME RICONOSCERLO

Le foglie risultano danneggiate e perdono vigore. Questi insetti possono essere grandi fino a poco più di un centimetro, preferiscono muoversi sulle zampe usando le ali solo in caso di pericolo.

INSETTICIDA AMPIO SPETTRO

INSETTICIDA AFICIDA ANTI COCCINIGLIA

INSETTICIDA PER PIANTE ORNAMENTALI

INSETTICIDA A BASSA CARENZA