VESPE

Alla famiglia dei Vespidi appartengono diverse specie e, quelle più comuni, appartengono alla sottofamiglia Vespinae. A questo sottogruppo appartengono insetti sociali che vivono secondo classi riproduttive (regine e maschi fertili) e operaie (femmine sterili), quest’ultime con il compito di provvedere al nutrimento delle larve e all’allargamento del nido.

Spesso risultano aggressive e posso attaccare l’uomo in gruppo pungendo più volte e iniettando il loro veleno che può essere più o meno velenoso a seconda della specie.

Al genere Vespa appartengono anche i calabroni (Vespa carabro) e i calabroni giganti asiatici (Vespa mandarinia), quest’ultimo il più grande vespide conosciuto (5 – 5,5 cm).