ZANZARE

Tra gli infestanti più fastidiosi e difficili da debellare vi sono le zanzare, insetti ematofagi (ovvero che si nutrono di sangue) che trovano il massimo sviluppo in aree umide e con ristagni d’acqua come stagni, pozzanghere, grondaie, canali di scolo, fontane o tombini e sottovasi. Le larve, infatti, nascono e crescono in questi ambienti nutrendosi a spese di microrganismi o piccole alghe; rimanendo in acqua, poi, attraversano lo stadio di pupa e dopo pochi giorni sfarfallano in adulti.

Non tutte le zanzare, però, sono in grado di pungere: solo le femmine sono dotate di apparato pungente succhiante che permette loro di nutrirsi di sangue, ricco di nutrienti utili allo sviluppo delle uova.

DEVICE® G-4

INSETTICIDA PRONTO USO CIMICI

INSETTICIDA SPRAY M/Z

NEWCIDAL® ETO

INSETTICIDA CONCENTRATO

NUVACID® 50

INSETTICIDA CONCENTRATO MICROINCAPSULATO

SPIRALE ANTI ZANZARE

STICK ZANZARE