ZECCHE

Tipicamente associate agli animali, le zecche sono ematofaghe e possono parassitizzare anche l’uomo. Le più conosciute sono la zecca dei boschi (Ixodes ricinus), che colpisce la fauna di boschi e foreste colpendo anche l’uomo se si trova in una zona infestata, e la zecca dei cani (Rhipicephalus sanguineus).

In caso di morso da parte di questo insetto bisogna seguire alcuni accorgimenti per non rischiare di rompere l’apparato boccale (che potrebbe rimanere all’interno della cute) o che la zecca abbia dei rigurgiti, veicolo di virus e batteri.

Tra le malattie che questi piccoli aracnidi possono trasmettere si ricordano la TBE, la febbre Q e la malattia di Lyme.

BIOFUME® MENTA

RECIDAL® SIL

INSETTICIDA CONCENTRATO MICROINCAPSULATO