Stop a scarafaggi e formiche!

Durante tutto l’anno abbiamo a che fare con formiche e scarafaggi, ma con l’avvento della bella stagione ancora di più. Ci troviamo a combattere contro questi fastidiosi insetti che amano intrufolarsi nella nostra casa in cerca di cibo e condizioni favorevoli in cui soggiornare.

Per sconfiggere il nemico, occorre conoscerlo prima.

Gli scarafaggi sono coleotteri che anche se non risultano pericolosi, possono essere vettori di diversi batteri patogeni e altri parassiti. Non hanno particolari gusti alimentari, si avventano su tutto ciò che sia vagamente commestibile! Prediligono luoghi umidi e bui: quindi è facile trovarne in cantine, garage o in cucina soprattutto in prossimità di contenitori di rifiuti o di lavandini. Al di là del fatto che le blatte causino orrore, schifo e panico si tratta pur sempre di animali che di loro non sono intenzionati a farci del male, ma loro malgrado possono farci essendo veicolo di malattie.
Le formiche sono famose esploratrici di ambienti e tendono a colonizzare soprattutto le cucine e gli ambienti dove possono incontrare facilmente piccoli residui di cibo. Preferiscono alimenti dolci e zuccherini ma non disdegnano i cibi grassi o proteici. Quando c’è una formica, probabilmente da qualche parte lì vicino c’è una colonia, di solito molto numerosa con una regina e una gran quantità di operaie. Le formiche possono decidere di “mettere le tende” proprio a casa tua, soprattutto tra le intercapedini, in posti inaspettati e nascosti, come cantine e dispense.
Ci sono alcune piccole attenzioni per evitare che scarafaggi e formiche prendano d’assalto la tua abitazione come veri e propri fortini di guerra. Puoi iniziare chiudendo bene tutti i contenitori, soprattutto quelli dello zucchero e dei biscotti per non lasciare briciole tentatrici in giro, avendo cura di pulire e disinfettare i pavimenti e tutte le superfici in genere. La linea Bra-Newsan comprende prodotti particolarmente versatili che detergono e disinfettano a fondo con effetto sgrassante eliminando rapidamente virus, funghi e batteri in tutta sicurezza.
Se nonostante questo hai trovato in casa formiche e scarafaggi puoi eliminare il problema in due modi con una polvere naturale o con delle esche specifiche.
In questi casi bisogna procedere alla disinfestazione affidandosi a degli insetticidi mirati che permettono in breve tempo di risolvere il problema, come ad esempio la polvere pronto uso Recidal Sil (anche in formulazione spray Recidal Sil Aerosol, senza clorofluorocarburi) è un’ottima soluzione sia contro le formiche che contro gli scarafaggi. L’azione è immediata, non lascia odore e non macchia. Ovviamente questi prodotti completamente naturali possono essere utilizzati in presenza di bambini o animali in casa, perché non comportano rischi per la salute dei nostri cari.
Scarafaggi Gel è un’esca particolarmente appetibile e attrattiva per tutti i tipi di scarafaggi e il suo effetto, sebbene non visibile, insorge qualche ora dopo l’ingestione da parte di questi insetti. I punti esca disposti nelle zone di passaggio delle blatte diventano dei veri e propri dispensatori di principio attivo. Le gocce sono particolarmente efficaci quando applicate in vicinanza o all’interno di fessure, nei luoghi nascosti, negli angoli e in generale nei siti dove si nascondono gli scarafaggi. Il trattamento non richiede particolari preparativi preliminari, pertanto le normali attività lavorative possono proseguire durante l’applicazione e dopo il trattamento.

Newpharm propone nel suo catalogo due prodotti specifici per le infestazioni da formiche. La linea Formirex, altamente specifica nelle due formulazioni Esca o Granuli è una soluzione più duratura perché riesce ad eliminare l’intera colonia: l’insetto è attratto dall’esca, ne viene a contatto e ritorna nella colonia portando con sé il prodotto e diffondendolo tra gli altri elementi. Le esche si possono collocare con facilità, per la protezione dell’ambiente domestico in quei punti della casa o del giardino dove gli insetti striscianti si annidano più frequentemente. Sono la soluzione ideale se si ha animali domestici o bambini in casa: la sicurezza è massima e l’applicazione localizzata, infatti non c’è dispersione di principi attivi insetticidi nell’ambiente.
L’utilizzo di queste sostanze, a basso impatto ambientale, permette di difendervi dagli insetti in casa e, contemporaneamente, di rispettare l’ambiente.

LinkedIn
WhatsApp